Recensione. Per mano mia. Il Natale del commissario Ricciardi

Sinossi ufficiale Natale 1931. Mentre la città si prepara alla prima di "Natale in casa Cupiello", dietro l'immagine di ordine e felicità imposta dal regime fascista infieriscono povertà e disperazione. In un ricco appartamento vicino la spiaggia di Mergellina sono rinvenuti i cadaveri di un funzionario della Milizia, Emanuele Garofalo, e di sua moglie Costanza. … Continua a leggere Recensione. Per mano mia. Il Natale del commissario Ricciardi

Blog tour Il tesoro del diavolo Quarta tappa: il messaggio che si intende trasmettere al lettore attraverso la narrazione.

Da “Il tesoro del diavolo”. “La stele era ancora lì, dopo oltre mille anni. La luce della torcia di Jean lasciava intravedere scritte e un rudimentale disegno sotto lo spesso strato di polvere. La via per Aztlan.” Le avventure di frate Yves sono l’occasione per affrontare temi di grande attualità quali ad esempio:  - il rapporto tra … Continua a leggere Blog tour Il tesoro del diavolo Quarta tappa: il messaggio che si intende trasmettere al lettore attraverso la narrazione.

Recensione. Ninfa plebea

Miluzza, poco più che bambina e cresciuta nella povertà di un misero basso, comincia a sbocciare e ad attirare gli sguardi voluttuosi di vicini di casa e signori. Siamo a Nofi, la cittadina campana d’invenzione sfondo di molte opere dell’autore, e sono gli anni prima della seconda guerra mondiale. Tutto intorno a lei è miseria, dissolutezza e meschinità, … Continua a leggere Recensione. Ninfa plebea

Recensione. Le Notti senza sonno

Sinossi ufficiale Febbraio 2020: mentre i media diffondono le prime voci ancora confuse su un virus che sta mietendo vittime in Cina e sembra essere arrivato anche in Italia, la Questura di Milano si trova di fronte a un macabro ritrovamento e all'ipotesi di un killer seriale che si accanisce contro le donne, seminando indizi … Continua a leggere Recensione. Le Notti senza sonno

Recensione. Il giorno dei morti . L’autunno del commissario Ricciardi

Sinossi ufficiale Seduto con un cane a fargli compagnia, un bambino morto per caso. Un orfano, niente famiglia, niente amici. Una fossa comune. E invece qualcuno che si chiede perché, e come, e quando. Qualcuno che si mette a scavare in vite piccole, di cui non ci si cura, di cui non si sa niente. … Continua a leggere Recensione. Il giorno dei morti . L’autunno del commissario Ricciardi

Nuove uscite in libreria dal 23 al 29 maggio

Aprile 1999, Mount Pleasant, New Hampshire. Il corpo di una giovane donna, Alaska Sanders, viene ritrovato in riva a un lago. L'inchiesta viene rapidamente chiusa, la polizia ottiene le confessioni del colpevole, che si uccide subito dopo, e del suo complice. Undici anni più tardi, però, il caso si ripresenta. Il sergente Perry Gahalowood, che … Continua a leggere Nuove uscite in libreria dal 23 al 29 maggio

Sabato incipit. Il prigioniero dell’interno 7

Buon sabato lettori di Instagram e benvenuti al consueto appuntamento con l’incipit del libro che sto leggendo. Oggi vi propongo Il prigioniero dell’interno 7 di @marcoprestaofficial edito da @einaudi È sincera l’amicizia tra un ristorante di pesce e una famiglia di vongole? Non credo. Potrei chiudere il corsivo di oggi affidando questo dubbio ai lettori.Ho … Continua a leggere Sabato incipit. Il prigioniero dell’interno 7

Recensione.Ninfa plebea

Sinossi ufficiale Miluzza, poco più che bambina e cresciuta nella povertà di un misero basso, comincia a sbocciare e ad attirare gli sguardi voluttuosi di vicini di casa e signori. Siamo a Nofi, la cittadina campana d’invenzione sfondo di molte opere dell’autore, e sono gli anni prima della seconda guerra mondiale. Tutto intorno a lei è miseria, dissolutezza … Continua a leggere Recensione.Ninfa plebea

Leggiamo insieme una storia. Anna Super Zep e l’unicorno

Autore Ciro PrielloIllustrazioni di Fabio PochetEditore DE AGOSTINIGenere Bambini e RagazziFormato cartonato con sovraccopertaPagine 32Data di uscita 03.05.2022 Consigliato da Amnesty International Una storia di grande ispirazione per tutti quei bambini che devono ancora scoprire la bellezza e il diritto di essere unici e speciali, ognuno a modo suo. Anna ha una gran vergogna di … Continua a leggere Leggiamo insieme una storia. Anna Super Zep e l’unicorno

Recensione. Anime di vetro. Falene per il commissario Ricciardi

Sinossi ufficiale Ricciardi sta vivendo una profonda crisi personale, e per di più non ha per le mani casi interessanti. Così, quando la bellissima, altera Bianca di Roccaspina gli chiede di indagare su un omicidio già ufficialmente risolto da mesi, accetta di condurre, per la prima volta, un'indagine non autorizzata. Il commissario viene coinvolto dalla … Continua a leggere Recensione. Anime di vetro. Falene per il commissario Ricciardi