Recensione. Il velo dipinto

Sinossi ufficiale "È una situazione fra le più classiche. Lei decide di tradire il marito con un uomo che giudica affascinante. La tresca funziona fino al giorno in cui i due clandestini hanno la sensazione che il marito tradito abbia scoperto tutto. È un guaio. Anche perché, messa alle strette, l'adultera confessa. Che fare? Si … Continua a leggere Recensione. Il velo dipinto

Recensione. Linx

Sinossi ufficiale Dopo "New York 1941. Forse" e "Tryte" Luca Giribone ritorna con un romanzo distopico e visionario, dal ritmo incalzante, condensato in ventiquattro, intensissime ore. Nel corso di un'epoca decadente, segnata da profonde fratture, una nuova forma di droga, invisibile e subdola, si diffonde fra le caste in cui è divisa la popolazione. Chi … Continua a leggere Recensione. Linx

Recensione. Jäck atto II. La triste notte

Sinossi ufficiale La città celata aveva un segreto. Due ragazzi lo hanno portato alla luce. Ora la città ha bisogno di un re che la difenda: Cabil sarà all’altezza del ruolo? Il seguito di un fantasy diverso da qualunque altro. L’amore di una madre, il riscatto di un guerriero, le vere origini di un giovane … Continua a leggere Recensione. Jäck atto II. La triste notte

Recensione. Le quattro casalinghe di Tokyo

Sinossi ufficiale La pazienza di Yaoyoi, della dolce e graziosa Yaoyoi, si è rotta oggi improvvisamente come un filo. Nell'ingresso di casa, davanti alla faccia insopportabilmente insolente di Kenji, il marito che ha dilapidato tutti i suoi risparmi, Yaoyoi si è tolta la cinghia dei pantaloni e l'ha stretta intorno al collo del disgraziato. Kenji … Continua a leggere Recensione. Le quattro casalinghe di Tokyo

Recensione. Stammi lontano ma dammi la mano

Sinossi ufficiale «La raccolta è una profonda ricerca di se stessi che passa per l'ammissione delle proprie paure, dei propri timori, ma anche delle proprie consapevolezze, dei traguardi raggiunti come persona; una riflessione attenta su ciò che siamo stati e quel-lo che siamo ora, in fondo con uno sguardo verso quello che potremmo essere. Quando, … Continua a leggere Recensione. Stammi lontano ma dammi la mano

Novità Adelphi

La Fiera di Francoforte viene spesso raccontata – o meglio, immaginata – come una specie di festa mobile vagamente esoterica, dove, in un tintinnio di calici, e a volte in un fruscio di lenzuola, signore e signori molto lungimiranti decidono cosa il pubblico dovrà comprare e leggere (soprattutto comprare) nei dodici mesi successivi. Non è … Continua a leggere Novità Adelphi

Recensione. Odore di chiuso

Sinossi ufficiale In un castello della Maremma toscana vicino alla Bolgheri di Giosuè Carducci, arriva un venerdì di giugno del 1895 l'ingombrante e baffuto Pellegrino Artusi. Lo precede la fama del suo celebre "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene", il brioso e colto manuale di cucina, primo del genere, con cui ha … Continua a leggere Recensione. Odore di chiuso

Recensione. Benedetto sia il padre

Sinossi ufficiale Quanto di quel che abbiamo vissuto da bambini ci rimane attaccato alla pelle? Ci si può salvare dal male che abbiamo respirato crescendo? Rosa è nata nel quartiere San Nicola, il più antico e malfamato di Bari, un affollarsi di case bianche solcate da vichi stretti che corrono verso il mare, un posto … Continua a leggere Recensione. Benedetto sia il padre

Recensione. L’annusatrice di libri

Sinossi ufficiale Torino, 1957. Adelina ha quattordici anni e vive con la zia Amalia, una ricca vedova, parsimoniosa fino all’eccesso, che le dedica distratte attenzioni. Tra i banchi di scuola, la ragazza viene trattata come lo zimbello della classe: alla sua età, infatti, non è in grado di ricordare le lezioni e ha difficoltà a … Continua a leggere Recensione. L’annusatrice di libri

Recensione. La vittima perfetta

Sinossi ufficiale Nel bel mezzo di un’afosa notte estiva, un’ombra si muove oscura, animata da un odio feroce e da un’irrefrenabile sete di sangue. Per la detective Erika Foster è un nuovo caso. Un omicidio, ancora. La vittima è un dottore ed è stato soffocato nel suo letto. Ha i polsi legati e gli occhi … Continua a leggere Recensione. La vittima perfetta