Programma di educazione sessuale 7-10 anni

Autori Roberta Giommi, Marcello Perrotta

Editore Arnoldo Mondadori

Pagine 68

Prezzo 24.000 lire

ISBN 9788804358220

Una trasmissione radiofonica sentita mentre stavo andando al lavoro mi ha fatto tornare in mente questo libro comprato tantissimi anni fa (ha il prezzo in lire!) a Bologna.

Il testo offre molti spunti e tante idee su come si dovrebbe affrontare un discorso sull’educazione sessuale con i propri figli dai 7 ai 10 anni.

Non è sempre facile rispondere alle domande curiose dei nostri piccoli che vogliono sapere come nascono i bambini, da dove escono e via dicendo. La cosa migliore è rispondere loro con sincerità, dando delle informazioni che soddisfino la loro sete di conoscenza e dicendo quello che riteniamo giusto che sappiano sull’argomento, soprattutto tenendo conto della loro età.

Le prime domande sul sesso arrivano in età scolare, quando i bambini già sanno perfettamente che ci sono delle differenze anatomiche tra maschi e femmine, ma non sanno ancora come nasce un bambino. I genitori non possono nascondersi dietro la storia dei fiori e delle api, ma devono dare loro delle risposte corrette.

Il libro è stato pensato per una lettura individuale da parte del bambino, ma può essere letto anche insieme ai genitori. Oltre ai testi, accompagnati da disegni e vignette, c’è uno spazio riservato ai giochi, inoltre ci sono due schede che spiegano in modo dettagliato il funzionamento e i termini relativi agli organi sessuali.

Ricordo con molto affetto questo libro, perché l’avevo comprato per mia sorella che ne aveva bisogno per affrontare la questione con sua figlia, poi dopo tanti anni l’ho usato anch’io con la mia piccola e tra qualche anno tornerò a farvi ricorso per soddisfare le curiosità del piccolo di casa, che già a 4 anni mi ha chiesto da dove escono i bambini.

Parlare di sesso con i bambini non è facile, io ho cercato di farlo in modo chiaro e semplice quando mia figlia verso i 6-7 anni ha iniziato a farmi le prime domande. Ho seguito i consigli del libro e ho provato a parlare del corpo e della sessualità come dei valori positivi, con un atteggiamento sereno e aperto, che è anche la filosofia alla base del testo di Giommi e Perrotta.

Spiegare il sesso ai bambini è qualcosa che va fatto scegliendo le parole giuste e senza lasciare nulla al caso. E’ in questo modo che i bambini cominceranno a fidarsi dei propri genitori, perché capiranno che potranno ricevere da loro attenzione e risposte, in ogni momento e su qualunque argomento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...