Recensione. La sartoria di via Chiatamone

Marinella Savino Nutrimenti edizioni Pagine 170 Prezzo Sinossi ufficiale È il 5 maggio del 1938. I vicoli di Napoli sono gremiti di curiosi. In piazza del Plebiscito sventolano maestosi stendardi nazisti. Una folla elettrizzata attende l'arrivo della berlina reale su cui viaggia Hitler. Tra file di braccia sollevate in saluto romano e grida entusiastiche, Carolina … Continua a leggere Recensione. La sartoria di via Chiatamone

Recensione. Non dimenticare

B.A. Paris Casa editrice Nord Pagine 364 Prezzo 9,99 € eBook formato Kindle Sinossi ufficiale Dodici anni fa lei è scomparsa.Alla polizia lui ha detto la verità, ma non tutta la verità…E ora ha paura. Erano giovani, impulsivi e innamorati. Si conoscevano da pochi mesi, eppure erano certi che sarebbero rimasti insieme per sempre. Poi c’era … Continua a leggere Recensione. Non dimenticare

Recensione. Il figlio prediletto

Angela Nanetti Neri Pozza editore Pagine 232 Prezzo 12,00 € Sinossi ufficiale Nella Calabria degli anni Sessanta, segnata dai pregiudizi e da retaggi culturali di tempi antichi, Nunzio Lo Cascio vive la tragedia che segnerà per sempre la sua intera esistenza e ne definirà il corso. In fuga dalla sua terra, troverà il coraggio di … Continua a leggere Recensione. Il figlio prediletto

Recensione. La casa che era nostra

Louise Candlish DeA Planeta Pagine 343 Prezzo 17,00 Sinossi ufficiale La casa era da sempre il centro di tutto. Il nostro matrimonio, la nostra famiglia, la nostra vita: ogni cosa acquistava davvero senso solo fra le sue mura. Non può essere vero. Deve esistere una spiegazione. Perché nell’imboccare la via dove abita, in un ricco … Continua a leggere Recensione. La casa che era nostra

Recensione. Una stanza piena di gente

Daniel Keyes Nord editrice Pagine 541 Prezzo 19,00 € Con il GDL creato su Telegram #unannoletterario a febbraio abbiamo letto questo libro su uno degli omicidi più famosi degli Stati Uniti, Billy Milligan. Sinossi ufficiale Il 27 ottobre 1977, la polizia di Columbus, Ohio, arresta il ventiduenne Billy Milligan con l'accusa di aver rapito, violentato … Continua a leggere Recensione. Una stanza piena di gente

Recensione. La treccia

Laetitia Colombani Tea Pagine 286 Prezzo 6,90 € Avrei dovuto leggere il libro durante questo mese per un GDL ma l’ho finito in due giorni: straordinario. Sinossi ufficiale INDIA. Smita è un’intoccabile; per sopravvivere, raccoglie escrementi a mani nude. Il suo è un mestiere che si tramanda di generazione in generazione, e che lei ha … Continua a leggere Recensione. La treccia

GDL. Recensione. Il birraio di Preston

Andrea Camilleri Sellerio editore Palermo Pagine 234 Prezzo 10 € Frequento da un anno un GDL nel paese dove abito, animato da una fantastica libraia che a gennaio ci ha proposto un romanzo di Camilleri. Sinossi ufficiale Si capisce, leggendo Camilleri, che il suo piacere letterario maggiore, raccontando vicende della provincia siciliana (fatti veri su … Continua a leggere GDL. Recensione. Il birraio di Preston

Recensione. Le notti bianche

Fedor Dostoevskij Tascabili economici Newton Pagine 89 Quanto più siamo infelici, tanto più profondamente sentiamo l'infelicita' degli altri; il sentimento non si frantuma, ma si concentra.È da un po' che non leggo un classico. Ho partecipato ad un GDL natalizio con il quale abbiamo scelto di leggere questo breve racconto di un grande della letteratura russa: Le … Continua a leggere Recensione. Le notti bianche

#Gdlthrillercaffe. Ninfa dormiente

Ilaria Tuti Longanesi editore Pagine 443 Prezzo 18,60 € Il male si tramanda. L'amore era la colpa. L'amore aveva ucciso. Il resto era solo devozione e sacrificio. Instagram non mi ha fatto conoscere solamente tante persone appassionate come me di libri, ma mi ha dato la possibilità di partecipare a vari GDL tra cui quello … Continua a leggere #Gdlthrillercaffe. Ninfa dormiente

Recensione. Gli anni al contrario

Nadia Terranova Einaudi editore Pagine 144 Prezzo 11,00 € Non abbiamo mai usato lo stesso dizionario. Parole uguali, significati diversi. Dicevamo famiglia: io pensavo a costruire e tu a circoscrivere; dicevamo politica: io ero entusiasta e tu diffidente. Io combattevo, tu ti rifugiavi. Se non ci fosse stata Mara ci saremmo persi subito, ma almeno … Continua a leggere Recensione. Gli anni al contrario