Recensione. Il velo dipinto

Sinossi ufficiale "È una situazione fra le più classiche. Lei decide di tradire il marito con un uomo che giudica affascinante. La tresca funziona fino al giorno in cui i due clandestini hanno la sensazione che il marito tradito abbia scoperto tutto. È un guaio. Anche perché, messa alle strette, l'adultera confessa. Che fare? Si … Continua a leggere Recensione. Il velo dipinto

Recensione. Le quattro casalinghe di Tokyo

Sinossi ufficiale La pazienza di Yaoyoi, della dolce e graziosa Yaoyoi, si è rotta oggi improvvisamente come un filo. Nell'ingresso di casa, davanti alla faccia insopportabilmente insolente di Kenji, il marito che ha dilapidato tutti i suoi risparmi, Yaoyoi si è tolta la cinghia dei pantaloni e l'ha stretta intorno al collo del disgraziato. Kenji … Continua a leggere Recensione. Le quattro casalinghe di Tokyo

Sabato incipit. Le quattro casalinghe di Tokyo

Buon sabato lettori e benvenuti al consueto appuntamento con gli incipit dei libri che sto leggendo. Oggi ho deciso di scegliere quello del libro che ho iniziato a leggere questa settimana per il #pillolenipponichegdl organizzato da Universolibri, le quattro casalinghe di Tokyo di Natsuo Kirino. “Arrivò al posteggio prima dell’ora stabilita.Scesa dall’auto fu avvolta dall’umida, … Continua a leggere Sabato incipit. Le quattro casalinghe di Tokyo

Recensione. Kitchen

Se vuoi comprare il libro per aiutare il mio lavoro ecco il link di affiliazione per AMAZON. https://amzn.to/3bulb8T Le cucine dei sogni. Ne avrò infinite. Nell’anima, nella realtà, nei viaggi. Da sola, con tanti altri, in due, in tutti i posti dove vivrò. Sì, ne avrò infinite.Capì che io non ero al centro del mondo. … Continua a leggere Recensione. Kitchen

Recensione. Solo un ragazzo

Quand’era piccolo, pensavo che qualunque cosa gli fosse capitata, qualunque sbaglio avesse fatto, io sarei stata in grado di aiutarlo. Facevo questo, una volta, cercavo di aggiustare quello che non andava. Aiutavo le persone. E poi, quando l’abbiamo perso… Sinossi ufficiale Tutta la verità. Ma obliqua. Intraducibile Emily Dickinson, se non con nuove figure, nuove … Continua a leggere Recensione. Solo un ragazzo

Sabato incipit. Solo un ragazzo

Buongiorno buon sabato #lettori! Anche oggi vi propongo l’incipit di uno dei libri che sto leggendo, Solo un ragazzo di @elenavarvello edito da @einaudieditore . “I ragazzini che la trovarono avevano con sé due bombolette spray, qualche moneta, un accendino e sigarette rubate ai genitori. La scuola era finita – l’inizio dell’estate. Avevano imbrattato il … Continua a leggere Sabato incipit. Solo un ragazzo

Recensione. Adesso che sei qui

Sinossi ufficiale Incontriamo zia Camilla sulla piazza di un piccolo paese non lontano dal lago di Garda e dal corso dell’Adige. Per le borsette e i cappellini tutti la chiamano la Regina, e in effetti nel portamento assomiglia alla regina d’Inghilterra, con qualche stranezza in più. Qualcuno l’ha fatta sedere sulle pietre della fontana dove … Continua a leggere Recensione. Adesso che sei qui

Sabato incipit. Adesso che sei qui

Buon sabato lettori e benvenuti al consueto appuntamento con gli #incipit. Quello che vi propongo oggi è tratto dall’ultimo libro di Mariapia veladiano Adesso che sei qui edito da Guanda. Come sempre nella foto taggo alcune persone ma il booktag è aperto a tutti, quindi passate parola, partecipate numerosi, taggatemi nelle vostre storie o nei … Continua a leggere Sabato incipit. Adesso che sei qui

Recensione. Il libraio di Venezia

Il 12 novembre 2019, ormai un anno fa, l’acqua alta ha raggiunto a Venezia la misura di187 centimetri sul livello del medio mare, allagando gran parte della città; in alcune zone, ce n’era più di un metro da affrontare. Anche se qui l’acqua è sempre stata un’abitudine, quell’evento è stato tragico e inaspettato. Non solo … Continua a leggere Recensione. Il libraio di Venezia

Recensione. La ragazza del convenience store

Se volete aiutare il mio lavoro ecco il link d’acquisto https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=librinuvole72-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS2=1&npa=1&asins=B07F2KNWC8&linkId=1a1b8a3922c7ac650a2054ebfc622782&bc1=000000&lt1=_blank&fc1=333333&lc1=0066c0&bg1=ffffff&f=ifr In questo piccolo mondo che si regge sulla normalità gli elementi estranei devono essere eliminati, uno dopo l'altro, in silenzio. Le presenze anomale vanno scartate. Ecco perché devo guarire. Altrimenti sarò allontanata dalla grande tribù delle persone "normali" Sinossi ufficiale La trentaseienne Furukura Keiko … Continua a leggere Recensione. La ragazza del convenience store