Recensione. Il pianto dell’alba. l’ultima ombra per il commissario Ricciardi

Sinossi ufficiale

Tutto il dolore del mondo, è questo che la vita ha riservato a Ricciardi. Almeno fino a un anno fa. Poi, a dispetto del buonsenso e delle paure, un pezzo di felicità lo ha preso al volo pure lui. Solo che il destino non prevede sconti per chi è condannato dalla nascita a dare compassione ricevendo in cambio sofferenza, e non è dunque su un omicidio qualsiasi che il commissario si trova a indagare nel torrido luglio del 1934. Il morto è l’uomo che per poco non gli ha tolto la speranza di un futuro; il principale sospettato, una donna che lo ha desiderato, e lo desidera ancora, con passione inesauribile. Cosí, prima di scoprire in modo definitivo se davanti a sé, ad attenderlo, c’è una notte perenne o se ogni giorno arriverà l’alba con le sue promesse, deve ancora una volta, piú che mai, affrontare il male. E tentare di ricomporre, per quanto è possibile, ciò che altri hanno spezzato.

Recensione

È passato un anno dall’ultimo libro della serie, Ricciardi ed Enrica si sono sposati e lei è in dolce attesa quando a spezzare l’armonia irrompe l’uccisione di Manfred, l’ufficiale tedesco che aveva corteggiato Enrica, a casa di Livia Vezzi, che sembra essere stata l’omicida.

Da Roma sono arrivati degli uomini della polizia politica che hanno ripulito tutto e hanno tolto l’indagine a Ricciardi e Maione i quali hanno intenzione di investigare comunque, correndo un grandissimo rischio.

In una corsa contro il tempo e con un ritmo che ora si velocizza ora rallenta per mostrarci le riflessioni dei personaggi o gli scorci di Napoli, De Giovanni ci porta al finale imprevedibile e tragico, senza mai deludere i suoi numerosi estimatori.

Questo libro è stato presentato come conclusivo della serie del commissario Ricciardi ma io spero che non sia così …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...