Release day. Foglie bianche

Autore: Elisa Rita Siatoni

Genere: Poesie

Collana: DiVersi

Numero pagine: 160

Prezzo ebook: 2,90€

Prezzo cartaceo: 9,90€

Editore: Blitos Edizioni

Data di pubblicazione: 26 maggio 2021

“Foglie Bianche” è la prima pubblicazione di Elisa Rita Siatoni, ventiquattrenne milanese, studentessa universitaria. È stato proprio il suo corso di laurea in Scienze dell’Educazione ad aprirle la mente, permettendole di scandagliare l’animo umano in maniera profonda senza mai perdere la sua innata sensibilità. Questa ricca raccolta è come una sinfonia che riproduce, nero su bianco, tutte le sfumature della nostra personalità, ogni verso scritto dalla Siatoni ci giunge direttamente al cuore, passando dagli occhi, girando nella nostra mente e vagabondando dentro di noi per molto tempo, spingendoci a riflettere, a ritornarci su molte volte prima di passare al componimento successivo. La poesia è un’arte dell’anima e, come tale bisogna gustarla senza fretta, bisogna ammirarla come un dipinto, ascoltarla come una melodia. In questi versi la Siatoni ci insegna proprio questo, a godere del tempo, senza rincorrerlo ma apprezzando ogni minuto, ci insegna a non rimpiangere i nostri errori ma ad usarli come trampolino di lancio per nuove avventure, a gioire anche delle cose più semplici, come una giornata di sole inaspettata o il profumo dei fiori di campo in primavera, a vivere profondamente anche il dolore senza anestetizzarlo ma comprendendolo, accogliendolo e superandolo senza fretta perché soffrire non è una colpa, è un diritto. “Questo libro è nato per donare ai fragili un luogo in cui sentirsi compresi, accolti senza giudizio; per mostrare loro che la fragilità è un punto di partenza e non una condanna da vivere passivamente. Siamo tutti un po’ fragili e, per questo, profondamente simili” ha affermato l’autrice. 

Per la sua prima raccolta poetica Elisa Rita Siatoni ha scelto di affidarsi a Blitos Edizioni, una nuova casa editrice che ha deciso di affacciarsi sul mercato editoriale proponendosi in maniera differente. Blitos è la casa editrice creata dagli scrittori per gli scrittori, si propone di sostenere soprattutto autori emergenti con una forma di editoria moderna e flessibile pronta ad accogliere e ascoltare davvero gli autori e i loro bisogni. Scegliere Blitos significa sostenere un autore alle prime armi che, invece di lanciarsi nell’enorme mare delle pubblicazioni senza neanche un salvagente, ha deciso di prendere qualche lezione di nuoto affidandosi ad editor in grado di curare al meglio le sue preziose parole, a grafici professionisti per dare forma e colori adatti alla sua storia, ad un ufficio stampa in grado di sponsorizzarlo e, insomma, a tutta la grande famiglia che c’è dietro queste sei lettere: BLITOS.

Sinossi ufficiale

Foglie Bianche è una raccolta di poesie, che diventa una dissertazione sulle possibilità della vita: un pendolo che oscilla tra scelte giuste e sbagliate, il senso della felicità, cosa ci resta davvero delle relazioni con gli altri. È anche una lucida riflessione relativa agli altalenanti momenti del nostro cammino: cosa si prova ad essere felici, cos’è quel senso di tristezza e smarrimento che proviamo davanti alla rivelazione dell’abbandono da parte di qualcuno che pensavamo di conoscere a fondo. È ancora l’analisi del sentimento di poeta: cosa significa scrivere, comporre, sentire l’esigenza di mettere nero su bianco la propria verità, quella che gli altri si ostinano a non vedere, forse perché troppo dura da accettare.

L’autrice

Elisa Rita Siatoni nasce a Milano il 5 ottobre 1997. È attualmente iscritta al terzo anno del corso di laurea in Scienze dell’educazione presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, percorso grazie al quale ha iniziato a indagare e a conoscere, in maniera profonda, il suo mondo interiore. Fin da piccola mostra un grande interesse per la scrittura, nel 2018 dà vita ad una pagina su Instagram dal nome “Elysian_day”, nella quale condivide i suoi pensieri e piccoli frammenti delle sue poesie. Dal 2019 scrive per il blog “Un tè con la Palma”.Spera, un giorno, di poter conciliare la sua passione per il mondo dell’educazione con quella per la scrittura. E’ una sognatrice incallita e un’inguaribile amante dell’esistenza e delle sfumature più invisibili della fragilità.

Estratti:

“Nessuno conosce quei miei silenzi

incastrati in parole mai dette 

sussurrate nella notte

all’orecchio della luna”

 

“Se la prima impressione 

fosse data dall’anima,

la perfezione

non la cercheremmo nell’apparenza

ma nell’essenza”

 

“La gravità ai pianeti

la fragilità agli uomini”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...