Novità DeAgostini

Avrai sentito parlare anche tu del famoso viaggio di Dante all’Inferno: la Selva Oscura, le tre fiere, Virgilio; e poi ancora Cerbero, Caronte e la lunga lista di guest starche il Sommo Vate conosce lungo il cammino fino all’incontro con Lucifero. Ma sei sicuro che durante il tragitto non sia successo altro? SICURO SICURO?

Tuffati tra le pagine di questo libro e scivola lungo Cerchi, Gironi e Bolge tra enigmi da risolvere, scelte da compiere e storie parallele che vedono Dante e Virgilio deragliare spesso dalla strada principale verso incontri bizzarri e incursioni inaspettate.

Diavoli dagli occhi di brace, rocce aguzze, anime tormentate e una serie di sfortunati ma spassosi eventi ti aspettano in un’avventura disseminata di scoppiettanti trovate e fulminanti vignette a fumetti per giocare con i personaggi e la storia della prima cantica della Divina Commedia.

Anche perché, diciamocela tutta: va bene parlare con i morti, va bene al limite anche fare amicizia con centinaia di migliaia di dannati, ma se non ci si diverte un po’, che viaggio è?

Al ritorno, come minimo si cambia agenzia viaggi.

Nonostante il titolo prometta l’esatto contrario, qui l’Inferno di Dante è spiegato bene e con cura, con specchietti informativi che approfondiscono gli argomenti e umorismo a go go (ah ah). Un modo divertente per conoscere la prima cantica della Divina Commedia lontano dalla noia.

Con le prefazioni di Lucia, Manfredi e Fiammetta Borsellino, e le immagini originali del film d’animazione di Rai Fiction, una favola commovente e tenera per raccontare la lotta contro la mafia, l’omertà e il bullismo ai più piccoli.

A luglio le strade di Palermo sono roventi, ma la gente non si fa certo spaventare dal caldo… La festa di Santa Rosalia è alle porte e tutto deve essere pronto, dalle bancarelle al palco per la banda. Anche Giovanni e Paolo vogliono partecipare ai preparativi, insieme ai loro amici Lucia, Carlo e Antonio. I ragazzi, però, si accorgono che qualcosa non va: all’improvviso tutti sembrano essere diventati cinici e violenti… Cosa sarà successo? E cosa c’entra lo strano e inquietante individuo che si aggira con il suo carro per i vicoli della città, promettendo di esaudire ogni desiderio? Qualcuno pensa che sia un mago malvagio capace di trasformare le persone in pupi. Ora toccherà a Giovanni e Paolo liberare i loro concittadini dall’incantesimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...