Sabato incipit. Il casolare amaranto

SABATO INCIPIT

Buongiorno e buon sabato #lettori! Oggi vi propongo l’incipit del libro che inizierò questo pomeriggio, Il casolare amaranto di @annalaura_littero_books , che ringrazio per avermi fornito una copia del suo testo.

Mi domandai perché? Cos’è che mi aveva impedito sino ad allora di fare ciò che volevo. Vagavo nel salone della mia casa, dove la scia del suo profumo aleggiava ancora, dove il silenzio sembrava piombare ogni qual volta restavo solo. A pranzo sarebbe tornata ma probabilmente non mi avrebbe trovato. Era giusto che le dicessi qualcosa? Era giusto che le dessi almeno una spiegazione? Quanto potevano servire le parole consolatorie di chi ti sta lasciando? Non c’erano parole che avrebbero potuto evitare il dolore che le avrei inflitto, come non c’erano parole che lei avrebbe potuto usare per trattenermi dall’andare via. Avevo la sensazione di aver sprecato la mia vita sino a quel momento sebbene lei l’avesse riempita d’amore. Non avevo nulla da rimproverarle, nulla per cui colpevolizzarla ma nonostante tutto volevo andare via da lei.

3 pensieri riguardo “Sabato incipit. Il casolare amaranto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...