Segnalazioni. Attenta allo stilista

Autore : Rossana Lozzio

Casa editrice: The Pink Factory Publishing

Collana: Little Black Dress

Genere: contemporary Romance, Commedia Romantica

Pagime: 184 ebook – 130 cartaceo

Formato: ebook e cartaceo

Prezzo : ebook € 3,99 (in promo a 1,99 il giorno di uscita)

Store on line: Esclusiva Amazon https://amzn.to/38c5SQS

Sinossi ufficiale

Serena ha trentacinque anni ed è una giornalista di cronaca rosa, alle prese con i preparativi per le sue nozze. Il matrimonio per lei non rappresentava il sogno di bambina, né era fra le sue aspirazioni, fino all’incontro con Fabian, personal trainer svedese, che l’ha fatta capitolare e l’ha convinta a dirgli di sì.Proprio mentre sta scegliendo il suo abito bianco, il destino la mette alla prova, facendole conoscere Felipe Cortez, proprietario della catena di atelier da sposa più in voga del momento. Riuscirà Serena a mantenere la lucidità e a non lasciarsi distrarre dall’intrigante stilista?Che cosa succederà mentre, mese dopo mese, si avvicina la fatidica data fissata per le nozze con Fabian?Dopo il successo di Volevo essere Csaba torna in libreria e negli store online Rossana Lozzio con questa esilarante commed

L’autrice

Rossana Lozzio è nata e vive a Verbania. Pubblica dal 2005 e ha all’attivo quarantuno romanzi. Appassionata di musica, ha curato la biografia di Alberto Fortis. Editor e correttore di bozze freelance, gestisce la FanPage Facebook e il profilo Instagram ufficiali di Teo Teocoli, cura il Blog “Gocce d’inchiostro rosa”, nel quale si occupa di narrativa romance, collabora con la rivista online Pink Magazine Italia, è stata Direttore Editoriale per Collane romance e Presidente dell’associazione culturale “L’albero delle fate”.

Estratti

1. La porta si apre e si palesa sulla soglia del camerino: bello come il sole, accidenti… sempre più bello! Non so se si sia mai reso conto dell’effetto che produce sui miei stupidi ormoni né se, anche uno solo dei gesti che compie quando ci ritroviamo da soli, come sta per accadere di nuovo, sia dettato dalla volontà di provocarmi. Potrebbero essere proiezioni della mia mente, offuscata da ognuna delle sensazioni che avverto: quando sorride e non lo fa mai nello stesso modo, quando mi osserva, dopo che indosso gli abiti su cui sta lavorando perché risultino perfetti, quando mi parla come se al mondo non esistessimo altro che noi. Ed è così che finisco per sentirmi, quando ci rapportiamo: dimentico chi sono e soprattutto chi sono stata ma ciò che non mi perdono, è che dimentico per quale motivo mi trovo al suo cospetto.

2. Sembro essere diventata la protagonista idiota di una di quelle favole buffe che vanno tanto di moda oggi, dove i personaggi formano un simpatico triangolo e fra una gag e l’altra, arriva comunque il lieto fine.Ma io non sono un’eroina e neanche la principessa leggera con la testa fra le nuvole di un film di animazione, né mi trovo al centro di un triangolo amoroso, anche perché uno dei due uomini non sa dell’altro e l’altro, se ne frega di tutti e tre.

Un pensiero riguardo “Segnalazioni. Attenta allo stilista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...