Blog tour. Vodka siberiana

Sinossi ufficiale

Sono lettere che raccontano l’epica e la tragica solitudine di bevitori dell’est; riparano in un parco del profondo Sud, a metà anni ’90. Dopo la caduta del Muro, il mondo si muove spostando masse bibliche, sono uomini che restituiscono il caos, lo smarrimento di quel tempo. Le lettere lo
raccontano, lei (alter ego) racconta a lei (anni dopo) – italiana occidentale borghese – di un grande amore, un siberiano alcolizzato che viveva di elemosina, di risse, di alcol, di
espedienti, in un giardino pubblico siciliano, e nello stesso tempo trascina dentro la vita di altri come lui. Chi erano questi uomini senza nome? Disorientati dalla democrazia, depositari di
distanze immani, torti storici e coercizioni, cortine blindate, identità derelitte. È in fondo la storia di un miracolo, di una
perdizione.

L’autrice
Veronica Tomassini, siciliana, di origini umbre. Esordisce con il romanzo “Sangue di cane”, Laurana editore, nel 2010. Fu un caso
letterario. Nei suoi scritti tornano spesso ambientazioni suburbane, storie intestine e periferiche. Nel 2012, pubblica con Feltrinelli
l’e-book “Il polacco Maciej”. Nel 2014, pubblica con Gaffi, il romanzo “Christiane deve morire”. Partecipa con un suo testo all’antologia “La
formazione della scrittrice”, edito da Laurana, curata da Chicca Gagliardo e Gabriele Dadati, per un’idea di Giulio Mozzi. Nel 2017,
torna in libreria con il romanzo “L’altro addio”, per Marsilio editore. Nel 2019, pubblica il romanzo “Mazzarrona (Miraggi, edizioni)
candidato al Premio Strega.

Per conoscere meglio la sua opera, ecco gli articoli che l’autrice ha condiviso con noi:

– il primo, pubblicato sul settimanale “L’Azione” (Umbria-Marche)

– il secondo, pubblicato su “Il giornale”Potete trovare questi due in allegato.

– il terzo articolo contiene una recensione pubblicata su “Pangea. Rivista avventuriera di cultura e idee”: http://www.pangea.news/barbera-tomassini-vodka-siberiana/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...