Segnalazione. Spirali di follia

Sinossi ufficiale

Chi è rapito Manu? Che strano gioco doveva fare Samuele per riaverla? Una sfida TV Lea, vendettero tensione una sfida giocata sul filo del telefono Tra omicidi ricordi che si alternano come scatole cinesi. Tra incubo e realtà un thriller incalzante, fatto di giochi di specchi, piccoli tasselli di un puzzle che si ricompone.

L’autore

Diego Zucca è nato a Livorno nel 1978. Nel 2008 si è trasferito a Mosca. Alcuni suoi racconti sono stati pubblicati nel corso degli anni su giornali, riviste e antologie. È arrivato tra i primi cinque classificati con la piece teatrale “Tantamareski” in lingua russa per un concorso organizzato dal teatro Satira di Mosca. Per Il Corriere di Livorno ha curato la rubrica “Un italiano in Russia”. Nel dicembre 2020 è uscito il suo primo thriller “Spirali di follia” con l’editore Arpeggio Libero, è arrivato secondo in un concorso indetto dalla pagina Stephen King – Italia ed è tra i dodici finalisti del concorso “Turno di notte” con incipit di Carlo Lucarelli. Vive a Mosca con la moglie e la figlia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...