Il mio 2020 in libri

Finito un anno e iniziato un altro, è tempo di bilanci. Dal punto di vista umano questo anno che si è appena concluso mi ha tolto parecchio, mi ha tolto la libertà di muovermi come volevo, di incontrare i miei amici, di stare a contatto con i miei alunni, ma mi ha dato anche molto. Mi ha dato il tempo per riflettere sulle mie priorità, per prendere consapevolezza della mia forza e delle mie capacità, per dedicarmi tutto il tempo che non mi sono dedicata in passato.

Per quanto riguarda i libri ci sono state molte belle soddisfazioni. Durante il Lockdown di primavera ho letto tantissimo, troppo, fino a 30 libri al mese, ero diventata quasi bulimica, leggevo leggevo come se non ci fosse un domani… Poi ho rallentato il ritmo, ho scelto con più cura e attenzione le mie letture, ho deciso di leggere solo quello che mi interessava veramente e di accettare solo delle collaborazioni che mi stimolassero.

Nelle foto che trovate vedete alcuni dei libri che ho letto, in particolare quelli degli ultimi mesi mi hanno lasciato molto e mi hanno ben sperare per l’anno che sta iniziando .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...