Nuove uscite in libreria dal 14 al 20 dicembre

In una Rimini mai dimenticata, un po’ felliniana e un po’ rock, si incrociano le vite di quattro ragazzi uniti da un’amicizia nata sui banchi di scuola: Giulio, l’incorreggibile vitellone, Giacomo l’avvocato, Lorenzo, figlio del proprietario del Grand Hotel e l’inquieto ingegnere Simone. È l’estate del 1967, e nulla sembra impossibile. Nemmeno costruire una piattaforma in acque extraterritoriali per accogliere una comunità di giovani artisti, poeti, musicisti, dove la ricerca del bello sia l’unico scopo da perseguire. Basato sull’esperienza reale dell’Isola delle Rose, uno Stato utopistico sorto nell’Adriatico, “l’altro ’68” di Walter Veltroni è un romanzo in cui l’ingenuità è un valore in aperta opposizione al potere, e si spinge coraggiosamente a rincorrere un sogno che vale la pena vivere.

Caro Babbo Natale,
per favore vieni a riprenderti il completo che hai lasciato a casa mia. Se pensavi che sarei corsa a portartelo in tintoria dopo che l’hai lasciato sul pavimento della mia stanza, ti sbagliavi.

Cordiali saluti
Noel Winter

Marcello Simoni • L’eredità dell’abate nero

Firenze, 21 febbraio 1459. Il banchiere Giannotto Bruni viene ucciso nella cripta dell’abbazia di Santa Trìnita. L’unico testimone è Tigrinus, un giovane ladro di origini ignote, arrestato con l’accusa di omicidio e poi liberato. Da quel momento in poi Tigrinus sarà costretto a fronteggiare i tentativi di vendetta della famiglia della vittima. Mentre cerca di sfuggire, il ladro scopre però che la morte del banchiere è legata a un tesoro che si trova su una nave proveniente dall’Oriente. Per aver salva la vita, Tigrinus dovrà stringere un patto con Cosimo de’ Medici e affrontare un incredibile viaggio per mare, alla ricerca di un uomo sfuggente e imprevedibile… Un uomo chiamato l’abate nero.

Marcello Simoni • Il patto dell’abate nero

13 marzo 1460, porto di Alghero. Un mercante ebreo incontra in segreto l’agente di un uomo d’affari fiorentino, Teofilo Capponi. Vuole vendergli un’informazione preziosissima: l’ubicazione del leggendario tesoro di Gilarus d’Orcania, un saraceno dei tempi di Carlo Magno. Venuta per caso a conoscenza della trattativa, Bianca de’ Brancacci, moglie di Capponi, si convince che quel tesoro abbia a che fare con la morte di suo padre. Elabora così un piano preciso, aiutata da ladro fiorentino Tigrinus, che partirà per Alghero, spacciandosi per Teofilo Capponi, per poi mettersi sulle tracce dell’oro di Gilarus. A Firenze, intanto, qualcuno cerca di impadronirsi della Tavola di Smeraldo…

Marcello Simoni • L’enigma dell’abate nero

Estate 1461, Mar Ligure. Angelo Bruni, mercante navale e all’occorrenza contrabbandiere, abborda una nave proveniente da Avignone, intenzionato a saccheggiarla. A bordo, però, si nasconde una spia informata di un complotto ordito ai danni del cardinal Bessarione. Deciso a sfruttare quell’informazione, Angelo pianifica di correre in soccorso del prelato, che si trova a Ravenna, per derubarlo delle sue ricchezze con l’aiuto del ladro Tigrinus. Ma l’avventura non andrà come previsto e Tigrinus raggiungerà Ravenna da solo. Qui, però, diventerà inaspettatamente bersaglio di attacchi incrociati: quelli dei fedeli di Bessarione e quelli di Bianca de’ Brancacci…

Felicia Kingsley – Due cuori in affitto

Summer ha ventisette anni ed è californiana. Blake ne ha quasi trentatré ed è un vero newyorkese. Lei è solo un’assistente del direttore di produzione di una serie TV. Lui è uno scrittore bestseller. Summer è fidanzata con un uomo molto più grande di lei, mentre Blake è single per vocazione. Lei è una persona ordinata, mattiniera, fa yoga e beve tè verde; lui fa colazione con un Bloody Mary e due sigarette e non si sveglia mai prima delle due del pomeriggio. Summer e Blake non hanno niente in comune, a parte una casa delle vacanze negli Hamptons, che per errore è stata affittata a entrambi…

Felicia Kingsley – La verità è che non ti odio abbastanza

Lexi è una principessa dell’Upper East Side. La sua vita perfetta da ereditiera scorre tra feste esclusive e shopping sfrenato. A ventisette anni ha già un futuro luminoso, almeno finché Eric Chambers, detective dell’FBI, si mette a indagare su una truffa miliardaria in cui è coinvolta la famiglia di Lexi. Tanto attraente quanto indisponente, Eric la reputa viziata e superficiale, e la tratta con indifferenza. Riusciranno l’ereditiera e il detective di Brooklyn a collaborare senza scannarsi? O senza… innamorarsi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...