Segnalazione. Tutto sotto controllo… o quasi

Carla Napolitano

Bookabook

Prezzo 10,00 €, eBook 6,99 €

Sinossi ufficiale

Azzurra conduce una vita agli occhi di tutti perfetta. Riesce a trovare il lavoro dei sogni a Firenze, ha accanto un uomo che la ama e i suoi amici Matteo e Ines. Da sempre inseparabili e cresciuti tutti e quattro in un piccolo rione di Napoli, Azzurra, Matteo e Ines si ritrovano a trent’anni, tra segreti, bugie e amori, a far chiarezza nelle loro vite. Eventi inattesi e nuove persone sul loro cammino rompono per la prima volta gli equilibri alla base del loro rapporto; ma soprattutto, ognuno a modo suo, deve fare i conti con una domanda: quella che stanno vivendo è davvero la vita che hanno sempre desiderato? In questo vortice di emozioni contrastanti, solo una cosa è certa: il vero coraggio per poter cambiare parte sempre da noi.

Perché ho scritto questo libro?

È una semplice storia. L’avevo iniziata molto tempo fa e riposta in un cassetto poi ho realizzato che era arrivato il momento di continuare a scrivere e portarla a termine, direi che è stata una necessità. Mentre scrivevo immaginavo il vento che soffia forte sulle onde del mare scuotendole, ecco, quella forza e il coraggio in noi non devono mai mancare anche se ciò comporta dei cambiamenti che possono far male, ma sono il primo passo e necessari per evolvere come persone e trovare la felicità.

Nota dell’autrice

Questa storia, che potrebbe essere un po’ per certi versi quella di tutti noi, l’avevo iniziata prima che scoppiasse la pandemia e di conseguenza la quarantena.
Avevo deciso di riporla in un cassetto e metterla da parte per un po’.
Poi, però, ho immaginato come questa situazione avrebbe in qualche modo cambiato le nostre vite.
Chi avrebbe deciso di cambiare lavoro, di trasferirsi, chi avrebbe trovato il coraggio di dire basta a delle situazioni logoranti per il cuore e per la mente.
Così l’ho ripresa e ho pensato che in fondo anche da situazioni che sembrano improbabili, che ci spaventano perché ci colgono alla sprovvista può nascere qualcosa di bello.
Proprio come una macchina quando improvvisamente si ferma e ha bisogno di una spinta.
Ecco, siamo noi la nostra spinta.
È da noi che dobbiamo partire, sempre.

Introduzione

Quanti di noi si sono chiesti se davvero la nostra vita ha già un disegno scritto, fatto apposta per noi, se è già tutto segnato oppure siamo in grado noi di poterlo cambiare…
Ecco, quella domenica mattina a questa sua domanda che ormai diventava sempre più insistente nella sua testa, Azzurra non riusciva a trovare una risposta o il coraggio, forse, di ammettere che qualcosa in lei e intorno era cambiato.
Stavano riaffiorando ricordi, sensazioni che sembravano sopite ma che non l’avevano mai abbandonata.
Sentiva il peso che alcune circostanze sia passate che presenti riflettevano su quelle spalle così esili ma capaci di sostenere le situazioni più complicate.
Lei, che aveva sempre cercato di non rompere gli equilibri si era trovata a vederseli sgretolare lentamente tra le sue mani, ricomporli e poi chiedersi se era quella la felicità che stava cercando.

L’autrice

Carla Napolitano

Sono nata e cresciuta in piccolo paese nella provincia di Napoli.
Lavoro per il MIUR ( comparto scuola ) come amministrativa ma sono riuscita nel contempo a portare avanti un’altra mia passione relativa ai social e alla comunicazione.
Ho conseguito vari attestati tra cui quello di Social Media Manager.
Amo Napoli, la mia terra.
Sono appassionata di musica, di arte, di viaggi, serie TV e divoratrice di libri, questa è la mia prima vera esperienza come scrittrice.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...