Recensione. Il velo d’Ambra

Federica Giuliano

Bre’ edizioni

Pagine 183

Prezzo 10,00 €, eBook formato Kindle 2,99 €

Sinossi ufficiale

Ambra è una giovane donna alle prese con il suo esordio letterario nei pressi di una delle città più belle d’Italia: Firenze. La contrapposizione tra romanzo e realtà sarà una lotta contro i demoni del suo passato e un modo per imparare ad affrontarli. Scaverà indietro nella sua vita percorrendo un vero e proprio viaggio nel tempo, dalla perdita dei suoi genitori al ritrovamento di un grande amore perduto. Affronterà l’amore, il dolore e la perdita. L’autrice, rendendo giustizia al nome che porta, proprio come l’ambra intrappolerà per sempre nella sua anima un ricordo inestimabile che la accompagnerà nella riscoperta di sé stessa come donna e come autrice, ma è solo ingannando la realtà che troverà la pace. Un esordio, quello di Federica Giuliano, nel nome del romanzo rosa più puro, in tutti i sensi: l’esaltazione del sentimento amoroso, scevro dalla componente carnale, per ritrovare la purezza dello spirito, cosa di cui oggi si sente il bisogno, stritolati dalla ricerca edonistica del piacere fisico.

Recensione

Questa storia è un romanzo di formazione molto interessante, che ci fa vedere la crescita personale di una ragazza dal passato doloroso, che riesce a prendere in mano il proprio destino e a lottare per ciò che vuole.

Ambra si lascia alle spalle una perdita molto grave e ricomincia una nuova vita lontano da tutto, con coraggio e determinazione, quello che le serve per superare l’allontanamento dall’amore della sua vita , Gabriel.

Mi sono persa in questo romanzo con il desiderio di scoprire ciò che capita alla protagonista e sono stata molto fiera del suo modo di affrontare la vita. Ambra ci da’ una lezione importante: ci dimostra che spesso non ci capita ciò che vorremmo, che l’esistenza ci mette di fronte ad eventi inaspettati e terribili e dobbiamo avere la forza di affrontarli, senza mai abbassare la guardia. La vediamo crescere non solo anagraficamente ma anche moralmente e spiritualmente, diventare una psicologa e una gran donna.

Avrei apprezzato magari qualche dialogo in più ma devo dire che questo non toglie niente all’intensità e alla forza del romanzo, allo stile chiaro e scorrevole con cui la giovane autrice ha costruito il suo libro.

Una prova molto interessante.

4 pensieri riguardo “Recensione. Il velo d’Ambra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...