Segnalazione. Rogoredo . La ragazza del bosco

Sinossi ufficiale

In questo breve romanzo, l’autore accompagna il lettore nel mondo della tossicodipendenza riuscendo a descrivere non solo i luoghi, le figure e le problematiche, ma anche le fragilità più nascoste di chi, vivendo nella tossicodipendenza, teme il giudizio, si vergogna del suo stato e cerca di mostrarsi anche per quello che non riesce ad essere. In particolare, la protagonista della vicenda, non è solo la giovane che frequenta il bosco della droga mischiandosi a loschi figuri, ma anche la ventenne che desidera avere un aspetto curato e delicato che ogni giovane donna vorrebbe avere.

Una storia ambientata nei pressi del Bosco della droga di Rogoredo a Milano. Una delle più grandi aree di spaccio d’Italia.

L’autore:

Michele Agosteo, nato a Milano nel 1973 è disegnatore e autore di videogiochi. Un giorno fa conoscenza con una ragazza tossicodipendente. La loro conseguente amicizia, permettono a Michele di raccontare lo stile di vita di chi vive in quella triste realtà così forte e inglobante. Il tutto, visto con occhi di chi non è tossicodipendente.

8 pensieri riguardo “Segnalazione. Rogoredo . La ragazza del bosco

  1. Questo lo metto in wishlist senza pensarci due volte. Storie del genere aiutano non solo a sensibilizzare la gente su certe delicate tematiche, ma soprattutto fanno scoprire ai criticoni so tutto io che la tossicodipendenza è una malattia al pari delle altre e non una scelta personale! Purtroppo incontro spesso individui la cui unica capacità comunicativa è lo spettegolare, mai nessuno che provi a farsi un bagno di umiltà.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...