Segnalazione. Inside out

Demi Moore

Fabbri editore

Pagine 228

Prezzo 18,00

In uscita oggi

Sinossi ufficiale

Un memoir intimo, crudo ed emozionante: la storia di autodistruzione e resilienza
di una delle star più iconiche di Hollywood.
«La mia storia è soltanto mia; sono l’unica che ne ha vissuto ogni istante, e ho deciso di rivendicare il diritto di raccontarla alle mie condizioni.»
Negli anni Ottanta e Novanta, Demi Moore si trova all’apice di una carriera straordinaria: è protagonista di film di enorme successo e delle copertine delle riviste più vendute, e sulla bocca di tutti ci sono i suoi cachet milionari e la sua vita privata.
Ma dietro all’immagine patinata della star, si nasconde una donna in lotta con i fantasmi del passato (un’infanzia vagabonda in balia di genitori inadeguati, una madre alcolizzata, la violenza subita
da ragazzina) e del presente (la dipendenza prima dalla droga e poi dall’alcool, il rapporto complicato con il proprio corpo). Oggi una delle star più amate di Hollywood ha deciso di affrontarli uno per uno in un racconto onesto e senza censure: quello di una vita da romanzo, segnata da grandi successi e profondissimi baratri. La vicenda di una donna che ha imparato faticosamente
ad accettare le proprie debolezze per diventare finalmente padrona della propria storia. Che in un certo senso appartiene anche a ciascuno di noi: perché «tutti noi soffriamo, tutti noi trionfiamo e tutti noi possiamo scegliere che valore dare sia alle vittorie sia alle sconfitte».

L’autrice

DEMI MOORE ha raggiunto un successo planetario sul grande schermo recitando in film come Ghost, Proposta indecente, La lettera scarlatta, Striptease, Soldato Jane, Charlie’s Angels e tanti altri. Oggi è anche produttrice, regista e attivista. Ha contribuito
a fondare “Thorn”, un’organizzazione
no profit che si occupa di creare sistemi tecnologici per prevenire gli abusi sui bambini, e lo sfruttamento e il traffico
di minori. Con questa autobiografia,
è entrata subito al primo posto tra i libri più venduti in America.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...