Segnalazione. Bussano alla porta

Giovanni Francola

Europa edizioni

Pagine 124

Prezzo 13,90 €

Un tempo il postino era una figura di riferimento soprattutto nelle piccole comunità. Sole, pioggia, vento e neve, nulla fermava il suo cammino. Con la sua borsa di cuoio in spalla zeppa di cartoline e lettere d’amore, percorreva tutte le vie del paese. Lettere che quando arrivavano a destinazione riuscivano a fermare il tempo. Poi di nuovo in strada: altre storie, altri incontri… Bussano alla porta parte da molto lontano, dalle cosiddette “antiche Poste”, per capire quali siano stati, nell’arco della storia, gli elementi affinché l’umanità sentisse il bisogno di scrivere una lettera. Una piccola panoramica dei primi del Novecento, quando la forte crescita dell’innovazione applicata all’interno dei sistemi postali diede la possibilità a tanti cittadini di custodire al meglio i propri risparmi e di spedire e ricevere qualsiasi tipo di corrispondenza da ogni parte del mondo. Piccoli cenni sul boom economico che l’Italia visse dopo le due guerre mondiali, descrivendo un popolo che riuscì ad alzare la testa nonostante la fame e la disperazione causate dal conflitto bellico. Infine, il vissuto di un postino, l’autore, nella Firenze degli anni Ottanta, tra avvenimenti sociali e politici che hanno segnato profondamente il tessuto sociale del Paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...