Tre cose belle. Ikigai il metodo giapponese

Come ogni domenica , oggi torna la rubrica sul libro di Bettina Lemke sull’ikigai.

Stavolta vorrei parlarvi di un capitolo intitola to “Tre cose belle”. Quando ci concentriamo sulle cose belle della vita e ci sentiamo appagati e grati, trovare l’ikigai è più facile.

Si tratta dunque di scrivere tre cose belle che ci sono capitate oggi, potrebbero anche essere cose piccole e all’apparenza insignificanti o di obiettivi importanti. Inoltre bisogna chiedersi come sono successe, che significato hanno per noi e come possiamo fare in modo di vivere esperienze simili in futuro.

Provateci anche voi e ci vediamo la prossima settimana per altri esercizi motivanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...