Recensione. La Paziente 99

Enrico Scebba

Pagine 30

Il racconto è lo spin-off del romanzo di Enrico Scebba Sul viale delle ombre – La lacrima del principe.

Nel manicomio criminale di Sainte Philippe a Durbam nel 1915 viene ricoverata Barbara Phoenix, una ragazza affetta da squilibri e manie di persecuzione, su richiesta dei genitori.

La paziente occupa la stanza numero 99 e viene chiamata con questi numero. Dopo aver seguito degli incontri con il Dr Duerf, le viene data la possibilità di uscire in giardino a fare dei lavori di giardinaggio per i quali sembra molto portata.

Lo stile piano e disteso dell’autore ci porta in un mondo dove la mente del paziente può perdersi ancor di più di quanto non sia già smarrita, a contatto con persone che hanno disturbi più gravi del suo o con gente che vuole approfittare della sua situazione. Il racconto mi ha messo molta curiosità di leggere il romanzo!!

Un pensiero riguardo “Recensione. La Paziente 99

  1. Grazie per la recensione del racconto 😊 sono contento ti sia piaciuto e spero di riuscire a crearne un romanzo, dallo stesso titolo, ancor più dettagliato e collegato alla trilogia Sul viale delle ombre.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...