#leggoamoinsiemeunastoria. Favole al telefono

Gianni Rodari Disegni di Bruno Munari

Arnoldo Mondadori

Collana Le grandi collezioni

Pagine 168

Prezzo 12,50 €

Oggi per la rubrica del mercoledì #leggiamoinsiemeunafavola vorrei proporvi una grande classico della letteratura per bambini, questa meravigliosa raccolta di Gianni Rodari che ha fatto addormentare generazione di piccoli.

Favole al telefono mi è stato regalato da piccola, ma non trovo più il mio libro. L’ho però ricomprato in questa edizione uscita qualche anno fa come allegato a La Repubblica.

Sono storie pubblicate nel 1962 su cui il tempo non ha avuto nessun effetto, ancora divertenti e attuali a distanza di tanti anni.

Il ragionier Bianchi viaggiava tutta la settimana per lavoro, ma ogni sera telefonava alla figlia e le raccontava una storia, breve perché le telefonate un tempo costavano molto.

E così incontriamo Giovannino Perdigiorno che viaggia in luoghi sperduti e assurdi, la piccolissima Alice Cascherina, le strade di cioccolato o che non vanno in nessun posto, palazzi di gelato o quelli da rompere, la donnina che contava gli starnuti, i numeri paradossali e le tabelline inventate, viole che nascono al Polo Nord, topi che mangiano gatti, scimmie che viaggiano, paesi in cui non ci sono libri, ma la scienza si vende e si consuma in bottiglie.

Le favole di Rodari sono divertenti e dolcissime e hanno alimentato la fantasia di tanti bambini, unendo l’ironia e l’imprevedibilità con il gusto per i particolari e l’accurata osservazione della realtà.

Una lettura meravigliosa da fare con i nostri cuccioli.

Età di lettura: da 6 anni.

L’autore

Insegnante, giornalista e scrittore di libri e programmi televisivi per l’infanzia, Rodari ha contribuito a rinnovare profondamente la letteratura per ragazzi. I suoi libri sono stati tradotti in 50 lingue e hanno ottenuto molti riconoscimenti, tra cui, nel 1970, il premio internazionale “Hans Christian Andersen”. Rime, giochi linguistici, speciali binomi fantastici, romanzi che narrano la libertà, il diritto, la dignità, il senso civico, con leggerezza e profondità.

Nel 2020 si festeggiano i 100 anni del “Maestro della Fantasia”. Un centenario celebrato con iniziative nazionali e internazionali, eventi, letture, seminari e rappresentazioni teatrali.

L’illustratore

Bruno Munari è nato a Milano nel 1907 ed è stato “uno dei massimi protagonisti dell’arte , del design e della grafica  del XX secolo“, con molte esperienze legate all’infanzia, come i laboratori per stimolare la creatività infantile, la progettazione di collane, l’illustrazione di testi tra cui quelli di Rodari, i Prelibri per piccolissimi costruiti con i materiali più diversi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...